17/02/2010

Welcome and goodbye

Posted in Their Words tagged , , at 21:49 by M

Per ciò che non dissi
per ciò che non so compitare
per le anime spente dei fanciulli
per quella Lesbo infinita
io cantai una compagna
ardente nell’amore
e festosa nei riti eleusini.
Per quella compagna che cominciò
il mio canto
e che parla di morte nell’amore
continuerò a dire che la vita è una festa
e che la festa brucia gli impostori.

Advertisements

2 Comments »

  1. Cocca said,

    (les livres sont du silence à l’état solide)

    …non che c’entri qualcosa, ma non credo che importi.

  2. enrico ferratini said,

    “Ogni notte ero trasportato da quest’ uomo in mezzo a scene asiatiche…”

    … non che anche questo c’ entri molto, ma a quanto pare non è un problema


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: